Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 24/05/2017 - 21:06
sei qui: Home > Salute > Medicina > I tatuaggi provocano il cancro?

Medicina Mondo

Tatoo

I tatuaggi provocano il cancro?

Presunta tossicità di sostanze chimiche nell l’inchiostro utilizzato

di Stanislao Slao

I tatuaggi provocano il cancro?

I tatuaggi potrebbero essere causa di cancro. Per fare chiarezza la Us Food and Drug Administration aveva  avviato nel 2009 un’indagine, dopo che una ricerca lanciò l’allarme circa la presunta tossicità di sostanze chimiche che compongono l’inchiostro utilizzato per realizzare tatoo. Lo rivela il Mail Online. Gli studi recentemente pubblicati  hanno dimostrato che quel liquido utilizzato per decorare il corpo a volte contiene una serie di sostanze rischiose per la salute, tra le quali ftalati, metalli, idrocarburi, cancerogeni e perturbatori endocrini. Una delle sostanze comunemente utilizzate nell’inchiostro nero – hanno avvertito gli studiosi – è il benzo(a)pirene, noto per essere un potente cancerogeno. Nei test sugli animali è stato causa di cancro alla pelle. Gli inchiostri colorati possono contenere, invece, piombo, cadmio, cromo, nichel, titanio e altrimetalli pesanti capaci di scatenare allergie ed altre malattie. Alcune delle sostanze potrebbero essere in alcuni casi dei pigmentiutilizzati nelle stampanti industriali, o anche nella produzione di vernice automobilistica.


(http://www.dailymail.co.uk/health/article-2032696/Now-tattoos-cancer-U-S-regulator-probes-fears-inks-contain-carcinogenic-chemicals.html?ITO=1490


 

Sab, 03/09/2011 - 22:09
Stampa