Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 29/06/2017 - 15:31
sei qui: Home > Politica > Cade il tabu gaytra i militari

Politica Mondo

Nuova vittoria di Obama

Cade il tabu gay
tra i militari

Abrogata la legge sul silenzio dell’omosessualità

Militari gay Militari gay

Barack Obama mantiene la promessa fatta in campagna elettorale e solleva le restrizioni per la carriera militare dei gay. Martedì 20 settembre il Congresso ha abrogato la controversa legge del 1993 che proibiva alle truppe USA di dichiarare la loro omosessualità, pena il licenziamento.La nuova legge non è stata annunciata in pompa magna né ci sono state cerimonie ufficiali per annunciarla, ma in compenso tutti i militari sono stati “addestrati” ad accettare l’idea di ospitare colleghi dalle diverse tendenze sessuali e anche il Pentagono si è dichiarato pronto alla nuova sfida. L’unico limite ancora in piedi è l’assenza di copertura sanitaria per le famiglie dei militari gay e l’impossibilità dei loro coniugi di vivere in sedi militari.


http://www.lemonde.fr/ameriques/article/2011/09/20/le-tabou-homosexuel-est-leve-dans-l-armee-americaine_1574612_3222.html

Mar, 20/09/2011 - 18:06
Stampa