Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 20/01/2017 - 11:52
sei qui: Home > Cronaca > Soldati britannici uccidono detenuto iracheno

Cronaca Mondo

Rapporto BBC

Soldati britannici uccidono detenuto iracheno

Violenza gratuita e grave violazione della disciplina

Baha Musa Baha Musa

Nel 2003 un iracheno è morto dopo aver subito pestaggi e torture da parte dell'esercito britannico. E' il risultato di una lunga indagine della BBC pubblicata in questi giorni.


Baha Musa era un operatore della reception di un hotel e aveva 26 anni quando è stato arrestato con l'accusa di fabbricare ordigni esplosivi. E 'stato arrestato insieme ad altri nove iracheni da membri dell'esercito britannico in 'Haitham' l'hotel di Bassora, il 14 settembre 2003. Due giorni dopo l'arresto, Musa viene trovato morto dopo aver ricevuto 93 colpi mortali sull'intero corpo.


Oggi l' investigazione della BBC rivela che la causa della morte di Musa è stato un "atroce episodio di violenza gratuita" in una "grave violazione della disciplina" dei soldati del Regno Unito. La ricerca è stata  guidata da Sir William Gage, che ha ascoltato ben 348 testimoni per più di un anno.


 

Gio, 08/09/2011 - 17:00
Stampa